CORSO DI EUROPROGETTAZIONE

EUROCAMP 2027

INIZIO CORSO LUNEDI' 11 OTTOBRE 2021

PER GLI ISCRITTI PRESENTAZIONE CORSO E CONSEGNA MATERIALE DIDATTICO
venerdì 8 OTTOBRE 2021 ORE 16:00


ISCRIZIONE ONLINE

AGLI ALLIEVI DEL CORSO SARA' PROPOSTA UNA VISITA PRESSO LE ISTITUZIONI EUROPEE DI BRUXELLES e/o DI STRASBURGO, UNITAMENTE A BREVE STAGE P/O UFFICI DI SOCIETA' SPECIALIZZATE IN EUROPROGETTAZIONE



Possibilità di finaziamento del corso in sede


PROGRAMMA DETTAGLIATO

In una realtà complessa e in continua evoluzione la ricerca e l'utilizzo di risorse economiche per lo sviluppo di un territorio rappresentano oggi la fondamentale esigenza dell'intero tessuto sociale in relazione al presente e al futuro delle giovani generazioni.

I programmi dei finanziamenti europei 2014-2020 sono uno strumento importante per la crescita, la competitività e il potenziamento delle sia degli Enti che delle Imprese locali.

In quest'ottica,

la 1° edizione del Corso di euro progettazione

" Eurocamp 2027"

si propone di trasmettere ai partecipanti le tecniche necessarie per trasformare un'idea in un progetto vincente che risponda agli standard della Commissione europea.

I partecipanti avranno quindi l'opportunità di avvicinarsi concretamente alla professione sempre più diffusa dell'europrogettista; una figura che deve racchiudere in sé molte qualità professionali, abilità e competenze molto varie per riuscire ad ottenere finanziamenti europei per l'implementazione di un'iniziativa, un'attività specifica o un progetto.


PARTECIPANTI

  • Laureati e Laureandi, Diplomati motivati alla progettazione d'impresa
  • Consulenti, Professionisti, Funzionari di Enti Locali
  • Università e Centri di Ricerca

RESPONSABILE CORSO

  • dr. Claudio LUONGO - Libero Professionista - Europrogettista specialista & valutatore di progetti -
  • dr. Francesco TARTAGLIONE - Libero Professionista - Europrogettista specialista - lobbista in Parlamento Europeo -

STAFF

  • dr. Antonio FONICIELLO - Consulente d'Impresa - Finanza


GIORNI DI LEZIONE

- Lunedì : dalle 9,00 alle 13,00 // dalle 15,00 alle 19,00

- Mercoledì : dalle 15,00 alle 19,00

- Venerdì : dalle 9,00 alle 13,00


QUOTA di PARTECIPAZIONE

Il numero minimo previsto è di 10 corsisti // massimo previsto n. 15 corsisti

La quota di partecipazione dell'intero corso : € 1.800,00 + iva (se dovuta)

All'atto di iscrizione il corsista è tenuto a versare un acconto di € 500,00 + iva (se dovuta)

PER LE ISCRIZIONI PERVENUTE ENTRO IL 15 SETTEMBRE 2021 E' PREVISTO UNO SCONTO DEL 10%

La quota comprende:

  • Iscrizione al corso comprensiva di assicurazione
  • Il materiale didattico (libri, dispense, fotocopie, chiavetta USB contenente tutto il materiale didattico)
  • Attestato valido di fine corso
  • Coffee break in ore di pausa lezione

PROGRAMMA DEL CORSO

La formazione si propone di approfondire i seguenti temi:

- individuazione dell'idea progettuale;

- definizione e preparazione del progetto con uno sguardo di insieme alle Istituzioni e ai programmi UE per l'apprendimento e l'inclusione sociale;

- elementi di base del project management.

Il corso avrà la durata complessiva di 200 ore articolate in 4 moduli:

  • di base
  • intermedio
  • avanzato
  • di perfezionamento
  • verifica finale del corso

PROGRAMMA di STUDIO

Istituzioni e Programmi Europei

Istituzioni europee e loro funzionamento

  • Introduzione al bilancio dell'Unione Europea: linee di bilancio disponibili nei diversi settori, individuazione delle principali fonti di finanziamento.
    - Le principali politiche dell'Unione Europea e il funzionamento dei programmi.
    - La futura programmazione 2014-2020.
    - Guida alla navigazione del sito dell'Unione Europea: le fonti di informazione sui programmi, il reperimento delle informazioni sui Bandi e Avvisi pubblici.

Tecniche di Progettazione - I parte

  • Analisi dei bisogni, fattibilità del progetto.
  • Introduzione al PCM, Project Cycle Management (1): fondamenti, il ciclo di vita del progetto.
  • Il Logical Framework come strumento di progettazione in tutte le fasi del PCM.
  • Definizione del project outline e della partner search. L'analisi del contesto, degli stakeholder, stato dell'arte, obiettivi, impatto atteso.

Tecniche di Progettazione - II parte
- Il Project Cycle Management (2): tecniche e strumenti di progettazione e gestione.
- La pianificazione con le relative metodologie (WBS, e OBS).
- La gestione del tempo e relativi strumenti (es. diagramma di Gantt).
- La pianificazione in Workpackage, Milestone e Deliverable.

Budgeting
- Il budget: elementi caratterizzanti, costi diretti, categorie di costo, costi indiretti.
- L'elaborazione del budget secondo le regole dei bandi, costi eleggibili e non eleggibili.
- La pianificazione dei costi e la definizione del budget: dalle attività all'allocazione dei costi.
- Articolazione del budget per partner e attività.
- Cofinanziamento: regole e articolazione nella partnership.
- Esempi, buone pratiche ed errori più diffusi.

Partnership, disseminazione e valutazione

- Potenzialità e rischi della transnazionalità. Il partenariato: da vincolo a fattore strategico.
- La costruzione del partenariato: come individuare i partner giusti come trovarli, come articolare ruoli e compiti. Modalità di comunicazione e lingua veicolare.
- Disseminazione: definizione, attività, voci di budget correlate.
- Valorizzazione: definizione, attività, voci di budget correlate. Differenze rispetto alla disseminazione.
- Valutazione: definizione, attività, criteri e voci di budget correlate.
- Sinergie e collaborazione con i professionisti della comunicazione. Rischi e opportunità.
- Strumenti e tecniche di comunicazione e promozione dei progetti: progettare gli strumenti giusti per il progetto che abbiamo in mente.

Elementi di project management
- Gestire per progetti e per processi.
- Gestione della qualità dei progetti.
- Gli aspetti comportamentali e l'etica professionale del Project Manager: competenze e caratteristiche.
- Cenni sulla contabilità interna degli enti e i costi del progetto e la rendicontazione.
- Gestione delle risorse umane, dei rischi e delle opportunità di progetto.
- Reporting e gestione della comunicazione di progetto.
- Gestione dell'integrazione di progetto.
- Stakeholder di progetto.

Percorso pratico

Gli allievi presenteranno un progetto - in un ambito a loro scelta - tra i programmi europei, tuttavia quanto più attinente a opportunità di finanziamento verificati in itinere.

Il progetto (a tutti gli effetti assimilabile ad una tesi) sarà sottoposto a valutazione che, utilizzando i criteri in uso presso la Commissione europea, potrà eventualmente essere regolarmente presentato alla Commissione stessa preposta al programma ed in tal senso di approvazione.